L'utopia in soffitta

Ludovica Cavaliere

Perché l’umanità si è affidata a regimi totalitari come il Comunismo? Partendo da questo interrogativo e dal commento del Manifesto di Marx, Ludovica Cavaliere analizza in questo saggio critico il quadro teorico e la realizzazione storica del movimento comunista, evidenziando anche il disincanto degli intellettuali che, a cavallo tra la prima e la seconda metà del Novecento, si sono innamorati di quell’ideale che sembrava avrebbe potuto abolire le diversità e diffondere l’uguaglianza.

 

IN SPEDIZIONE DAL 16 DICEMBRE 2019

ISBN: 9788894925364

Anno: 2019

Genere: saggio

Pagine: 80

€ 15.00