Selfie della buona scuola tra norma e prassi

Analisi ermeneutica e significati psicopedagogici della legge 107/2015

Emiliana Senatore, Maria Anna Formisano

Marianna Formisano ed Emiliana Senatore, che operano nell’ambito dell’istruzione e della formazione, hanno sentito il bisogno di fare dei “selfie della buona scuola, tra norma e prassi”, attraverso l’analisi ermeneutica e i significati psicopedagogici dei 212 commi dell’articolo unico della Legge 107 e di evidenziarne le parole chiave e gli aspetti notevoli. E’ giusto accogliere il loro invito ad una riflessione più attenta, collegiale, condivisa della legge 107, in ossequio a quel metodo cooperativo, tanto auspicato e perseguito, che è anche uno dei pregi di questo lavoro di analisi a quattro mani, frutto di un confronto costruttivo e di una proficua collaborazione.

ISBN: 978-88-98660-90-2

Anno: 2018

Genere: saggio

Pagine: 104

€ 13.00

prodotto non disponibile